Di Hyperloop in tempi recenti e forse prevalentemente negli ultimi due-tre anni, si legge ripetutamente. Sia sugli organi di stampa per il largo pubblico, sia su riviste specializzate tecniche e sia pure come proposta di investimento e di sperimentazione. Hyperloop, letteralmente, significa iperciclo o iperanello e rappresenta un’ipotesi di sistema di trasporto ad altissima velocità - si ipotizza fino a 1200 km/h - per passeggeri e merci, sfruttando la levitazione magnetica all'interno di tubazioni a bassa pressione.