New York - Il mondo assicurativo americano — un colosso che raccoglie circa 1.300 miliardi di dollari in premi ogni anno e dà lavoro a circa 3 milioni di persone — è fra i settori che hanno mostrato maggiore resilienza durante la pandemia, rimanendo redditizio nonostante gli alti e bassi economici.