Dal 21 febbraio è online il primo report delle B Corp italiane, le aziende che hanno ottenuto la certificazione rilasciata dall’ente non profit B Lab e scelto di creare valore non solo per i propri azionisti ma per tutti i loro stakeholder. A fine 2021, le aziende B Corp erano 4.600 nel mondo, 1.400 in Europa e 140 in Italia, dove sono cresciute del 26% rispetto al 2020. Il volume di affari è stato rispettivamente di: 155, 45 e 8 miliardi di euro con un numero di dipendenti pari a 438 mila, 120 mila e 15 mila. 

Ora, anche i professionisti, a prescindere dalla materia di cui si occupano e dalla forma con cui è organizzato lo studio, parlano di sostenibilità (soprattutto nella sua declinazione in ESG - Environmental, Social e Governance) e di Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals). E sempre di più vengono chiamati a seguire le imprese in questi percorsi. Ma con quale consapevolezza e con quale competenza?