Fonti: Bloomberg e Bank Credit Analyst


La borsa statunitense, che stava cadendo, è rimbalzata del 2% appena un paio d’ore prima della chiusura, trainata dai titoli finanziari. Questi sono saliti perché si sospetta che le imprese che assicurano le obbligazioni possano venir ricapitalizzate. In questo caso esse potranno tornare ad assicurare.
 

La borsa statunitense, che stava cadendo, è rimbalzata del 2% appena un paio d’ore prima della chiusura, trainata dai titoli finanziari. Questi sono saliti perché si sospetta che le imprese che assicurano le obbligazioni possano venir ricapitalizzate. In questo caso esse potranno tornare ad assicurare.

338338338

Le azioni delle imprese che assicuravano le obbligazioni MBIA ed AMBAC erano crollate per il sospetto che non potessero più reggere il peso delle perdite potenziali. (Grafico in alto). Simmetricamente, erano crollati i prezzi (saliti i rendimenti, ossia era aumentato il premio per il rischio) delle obbligazioni assicurate. (Grafico in basso). Insomma, venendo meno l’assicurazione, sale il rischio delle obbligazioni assicurate.
 
Si sarebbe quindi potuta formare una nuova ondata di perdite che le banche avrebbero dovuto prima o poi contabilizzare. Se l’assicurazione non viene meno, allora il rischio si riduce. Ergo le banche rimbalzano.