Le imprese italiane devono mettere l’India nel mirino. Il perché lo si capisce subito se si riflette sul fatto che l’India con circa 1,4 miliardi di abitanti è il secondo Paese mondiale per popolazione subito alle spalle della Cina.