Gli utili dell’ultimo quadrimestre 07 (gli utili finora dichiarati, mentre quando non sono ancora stati dichiarati si mantengono le stime precedenti) in rapporto all’ultimo quadrimestre del 06 hanno avuto questo andamento:


343343343 


All’inizio dell’ultimo trimestre del 07, in ottobre, la stima degli utili dell’ultimo trimestre 07 era quella di una forte crescita pari al 11% circa. Appena tre mesi dopo, ossia all’inizio del 08, la stima viene capovolta, diventando una flessione del 11% circa. Passano solo due settimane e la stima della flessione raddoppia, passando quasi al 20%.


Gli analisti non mostrano il minimo turbamento. Le loro previsioni sul livello dell’indice Standard & Poor’s per la fine del 2008 agli inizi del 2008 e ad oggi sono rimaste invariate. Sempre secondo loro, se uno compra le azioni in questi giorni, può guadagnare quasi il 20%:
 


345345345



Può anche darsi che abbiano ragione, nonostante le prime settimane del 2008 siano state molto turbolente. Anzi turbolente come poche altre volte. A puro titolo di curiosità statistica, facciamo notare che le altre volte che si era avuta una partenza in forte caduta la borsa statunitense aveva mostrato in media nel resto dell’anno una crescita piuttosto anemica, pari al 7% circa.
 


347347347