Circa due anni fa, nell'aprile 2019, lo showman e comico Volodymyr Zelensky è salito al potere nel secondo turno delle elezioni, quando il 73% degli elettori ucraini lo ha scelto rispetto al suo avversario, Petro Poroshenko. Il 20 maggio scorso, il team presidenziale ha organizzato un grande evento stampa in cui il presidente Zelensky doveva riferire sui suoi risultati come presidente e discutere i piani della sua amministrazione per i restanti tre anni del suo mandato.