Nel dibattito politico odierno si parla sovente di “Stato imprenditore” (o “innovatore”), concetto diffuso soprattutto a partire dal lavoro dell’economista Mariana Mazzucato. La Mazzucato, sovente celebrata come astro nascente di un nuovo pensiero economico, propone un’idea assai suadente agli orecchi di politici e funzionari: chi non vedrebbe con favore chi dice al mondo: “tu meriti di poter gestire più soldi”?